BIOMET™ - Impianti anaerobici per la produzione di biogas da biomasse

Il concetto di filiera "waste-to-energy" trova la sua corretta traduzione in una tecnologia focalizzata sulla massimizzazione della produzione di biogas.

L'approccio industriale che contraddistingue Veolia Italia nella realizzazione degli impianti Biomet™ permette alla nostra clientela di concentrarsi sul proprio business, lasciando che tutti i vantaggi derivanti dalla produzione di energia pulita da ciò che normalmente viene considerato "scarto" divengano un sostanziale valore aggiunto.

Gli impianti Biomet™ prevedono una configurazione innovativa rispetto ai normali impianti comunemente offerti sul mercato.

VAI ALLA PAGINA SPECIFICA

I principali vantaggi di Biomet™:

  • Temperature diverse: sono operativi sia in condizioni di mesofilia (35-38°C) sia di termofilia (50-55°C)
  • Idrolisi separata: creano ambienti separati e adeguati per le diverse fasi del processo anaerobico
  • Attenuazione degli shock e flessibilità: la fase di idrolisi può essere utilizzata anche quale tampone per l'assorbimento di shock in termini di quantità e/o composizione delle biomasse entranti
  • Alimentazione semplificata: possibilità di alimentazione costante dei reattori metani geni con una biomassa già "pre-digerita"
  • Maggiore stabilità: il pre-trattamento costituito dall'idrolisi permette tempi di ritenzione idraulica più rapidi e maggiore stabilità dell'intero sistema
  • Semplicità di manutenzione: i sistemi di miscelazione e riscaldamento posti all'esterno garantiscono la massima accessibilità e agevolazione nelle operazioni di manutenzione
Share