Actiflo ™ Carb : chiarificazione con carbone attivato in polvere

ELIMINAZIONE DELLA MATERIA ORGANICA NATURALE, DEI PESTICIDI E DEGLI INTERFERENTI ENDOCRINI

Per soddisfare sempre maggiori esigenze, Veolia Water Technologies ha sviluppato il processo di chiarificazione Actiflo™ Carb che garantisce la produzione di acqua di alta qualità attraverso l'uso di carbone attivo in polvere la cui struttura microporosa fornisce una superficie ad altissimo potere assorbente per catturare gli agenti contaminanti presenti nell'acqua ed effettuarne la rimozione per assorbimento. 

Actiflo™ Carb comprende le fasi di coagulazione, flocculazione e decantazione lamellare e comprende inoltre un serbatoio di contatto dove il carbone attivo è usato in polvere per assorbire la materia organica non flocculabile, odori e sapori, pesticidi e microinquinanti emergenti.

APPLICAZIONI DIVERSE

  • Assicura la produzione di acqua potabile di alta qualità, in quanto realizza un tasso di rimozione al 95% dei componenti refrattari non flocculabili, compresi i residui dei sottoprodotti della disinfezione. 
  • Questo processo può essere utilizzato anche come trattamento terziario delle acque reflue per la rimozione dei microinquinanti emergenti come gli interferenti endocrini. Utilizzando ozono combinato con carbone attivo nel serbatoio di contatto, il processo è in grado di rimuovere fino al 95% degli interferenti e dei sottoprodotti della ozonizzazione. 
  • Per il trattamento delle acque reflue industriali può essere utilizzato per la rimozione dei COD refrattari nei trattamenti chimici e/o biologici.

VANTAGGI Actiflo ™ Carb

  • Trattamento avanzato basato sull'uso di carbone attivo in polvere 
  • Elevata velocità di rimozione della sostanza organica naturale 
  • Compatibile con altri processi per depurazione dell'acqua (Actiflo®, Actiflo® Turbo, DAF ...) 
  • Alta velocità di decantazione ≥ 30 m/h
  • Spazio di installazione ridotto 
  • Facile messa in servizio, in pochi minuti 
  • Facilità di implementazione per l'espansione degli impianti

principio di funzionamento

Video in lingua inglese

Share